sacchetti-plastica-inquinamentoCon la pubblicazione della Legge n. 116 dell’11 agosto 2014, in vigore dal 21 agosto, sono diventate operative le sanzioni amministrative per coloro che commercializzano i sacchetti per la spesa monouso in plastica, farmacie incluse.

Attenzione perché:

  • non è previsto un periodo transitorio per lo smaltimento di eventuali scorte di magazzino di imballaggi non conformi alla normativa UNI EN 13432;
  • rischia dai 2.500 a 25.000€ di multa chi commercializza o mette a disposizione gratuitamente sacchetti non conformi alla legge;
  • rischia fino a 100.000€ chi commercializza anche gratuitamente quantità ingenti di sacchi per l’asporto merci non conformi alla normativa, oppure sacchetti non a norma il cui valore superi il 20% del fatturato del trasgressore.